giovedì 8 aprile 2010

Un cheesecake variegato e contest-ato!

Technorati Tag: ,
cheesecake
Eccomi di nuovo dopo aver passato in famiglia la Pasqua a postare un altro dolce… e sì che avevo detto che mi mettevo a dieta, ma in effetti è stata una delle preparazioni della tavola di Pasquetta.  Adesso per qualche tempo (mica nemmeno tanto visto che fra meno di due settimane compie gli anni il piccolo mostro!) non cucinerò dolci, o almeno ci proverò!
E’ stato contest-ato si fa per dire perché non se ne è avanzato nemmeno un pezzettino… ma quando ho detto che cambiavo la mia solita ricetta per una nuova, beh diciamo che qualche contestazione c’è stata in famiglia ma poi…l’hanno assaggiato è tutti i dubbi sono scomparsi.
Era già qualche tempo che pensavo ad un cheesecake un po' originale per il contest di Imma, ma non è facile con le ricettine mica da ridere che i vari blogger stanno postando, e così girando, girando mi sono ritrova ad unire, scopiazzare e reinventare un cheesecake che magari (anzi sicuramente!) non ha niente di speciale, ma che è riuscito bene, ha riscosso un certo successo ed è realizzato in un modo per me tutto nuovo: infatti io non cuocevo la base ma cuocevo lo strato, diciamo, formaggioso, qui invece ho fatto l’esatto contrario!!
Seguendo qualche consiglio in qua e in là, e usando uno degli ingredienti che tra tutti preferisco (la composta di ciliegie), ho assemblato questa ricetta:
Ingredienti per la base di biscotto:(per uno stampo da 24cm):
250g di biscotti secchi al farro biologici (io uso abitualmente tutti quelli che a volte compro e i  mostri non mangiano, ma, se dovete prenderli, preferite i digestive o gli oro saiwa) tritati finemente
125g di burro non completamente fuso
1 cucchiaio abbondante di miele
Per il ripieno formaggioso (come dico io)
250 gr Philadelphia
350 gr ricotta
5 cucchiai di zucchero
100 ml di panna
10 gr di gelatina in fogli
un vasetto di composta biologica di ciliegie da 250 gr                                             
meringhe sbriciolate per decorare la superficie
Procedimento:
Per la base-biscotto                                                                                                 
mescoliamo bene tutti gli ingredienti e versiamo il composto ottenuto nello stampo (meglio una tortiera a cerniera) cercando di livellarlo bene (aiutatevi con un batticarne). Inforniamo, in forno già caldo, a 180° per 13' esatti trascorsi i quali estraiamo lo stampo dal forno.
Per il ripieno *formaggioso*:                                                                                              
Mettere a mollo la gelatina in acqua fredda per 5 minuti.
Riscaldare la panna e, quando la gelatina diventa morbida aggiungerla e girare finche si scioglie tutta e spegnere il fuoco.
Io ho messo tutto nel Bimby, ricotta, philadelphia e zucchero, e ho azionato a vel 3/4 per un minuto, a questo punto ho unito la panna in cui avevo sciolto la gelatina e ho fatto andare ancora per 30 sec sempre a vel 3.
Una volta fredda la base  lasciamola nella tortiera e versiamo il ripieno cercando di livellarlo bene e mettiamola in frigorifero per almeno 3/4 ore. Una volta trascorso questo tempo possiamo “sformare” la torta (aiutatevi con un coltellino da passare sui bordi prima di aprire la cerniera) e procediamo spalmando la composta (che, volendo si può anche passare al mixer,  ma io preferisco ritrovare i pezzi di ciliegie) sulla superficie del dolce cercando di formare uno strato uniforme e spolveriamola con le meringhette sbriciolate.
Vi dirò adesso che l’ho provata non la lascio più: il biscotto rimane perfettamente integro al taglio e la crema, beh la crema, ha un non so che di gelatoso che al palato risulta fantastico!! Credetemi da P R O V A R E!!

5 commenti:

  1. tesoro grazie mille per aver partecipato al contest con questo delizioso cheesecake!!!baci imma

    RispondiElimina
  2. è un piacere partecipare per me!! baci!!

    RispondiElimina
  3. bello questo chees cake!! Io non ho ancora provato a farli... mi stai invogliando!! Ciao e a presto
    Lucia

    RispondiElimina
  4. lucia, prova, prova danno una gran soddisfazione s sono velocissimi per noi mamme moderne, l'ideale!! buon we!

    RispondiElimina

ditemi pure....i complimenti (o le critiche purchè costruttive) sono benvenuti...vi ascolto