mercoledì 8 settembre 2010

Tapas di fine-estate

tapas1

Fa un po’ specie accorgersi di essere rincoglioniti all’ennesima potenza!!!

Ho preparato questa non-ricetta convinta, anzi convintissima di postarla per il contest di Erborina, se non fosse che, nel cercare sul suo blog i link da inserire, mi accorgo che… sono in ritardo di un anno!!! Cosa ti vedo il link *scarica il pdf della raccolta*, ma come?? ma se scade il 15 settembre?? sì dell’anno scorso però!!! Infatti non so dove ho visto e come ho guardato (decisamente male, direi) non mi sono accorta che era stato lanciato a luglio dello scorso anno!!!! Beh, ormai non vi offendete se lascio il post così com’era?? Abbiate pazienza!!

La soluzione è una sola Me stò proprio a rincoglionì!!!!

Fa un po’ specie postare una ricetta per un contest che si intitola *TAPAS PER L’ESTATE* quando fuori ci sono 17 gradi e piove che sembra il diluvio universale, ma, lo faccio oggi, lo faccio domani, il contest sta per scadere e io non ho ancora postato la ricetta, (anche se chiamarla ricetta mi sembra quasi eccessivo), l’idea (ecco così va meglio!) per questo contest che prevedeva di pensare a qualche cosa da abbinare ai prodotti Oliva  & Marino della Pavesi.

Li ho cercati e poi trovati, giusto perché non mi sembrava giusto pensare ad una ricetta senza sapere come fossero i prodotti a cui andava abbinata, e …. li ho messi nella credenza senza avvisare nessuno, e soprattutto il mostro maggiore  che predilige il salato, che mi sarebbero serviti per il contest, per la foto oltre che per l’assaggio.

Conclusione?? Arrivo in cucina e cosa vedono i miei occhi?? Il mostro ha arraffato la busta contenente i cracker e se li è sbaffati praticamente tutti!! Ne sono riuscita a salvare giusto tre interi e qualcuno a tocchetti per la foto e per l’assaggio ovviamente!! 

Come dicevo più che una ricetta vera e propria è un suggerimento, un’idea!

tapas 2

tapas3

Ingredienti:

250g di Philadelphia

125g di roquefort

una costa di sedano 

qualche fogliolina per la decorazione

 

Preparazione:

In una ciotola mettere i due formaggi e amalgamarli bene insieme con l’aiuto di un cucchiaio fino a quando non si sarà formata una bella cremina; tagliare a dadini piccoli il sedano e unirlo alla crema, tenendone da parte un pochino per la decorazione insieme alla foglioline del sedano stesso.

13 commenti:

  1. Dai vabbè sono cose che capitano :)) Per il contest è in ritardo ma intanti qui ce la possiamo godere tutta tutta tutta questa gustossima crema da spalmare :D! Un bacione

    RispondiElimina
  2. Tesoro caro scusa ma mi scappa troppo da ridere (ahahahahahahhahahahahahahahahhaah)
    Che racconto simpatico!
    Dolce la mia ciccia...però lo vedi ne è valsa la pena...almeno hai fatto felice il "mostro" e poi m'hai dato un'idea per un amico che ADORA il roquefort...
    baci

    RispondiElimina
  3. ehehehehe, va bene, c'è di peggio... ;) sicuramente sarà molto buona!! infatti mi sa che te la copio :P
    Beh, la colpa è mia che non aggiorno il blog da un secolo però ritornerò presto!!
    Un bacione e grazie per la ricetta!! ;)

    RispondiElimina
  4. sapessi, anch'io mi riprometto di partecipaere a contest e raccolte e poi mi dimentico miseramente...vabbè, l'importante è che restino le idee sfiziose come questa :))

    RispondiElimina
  5. MI hai fatto morir dal ridere... meglio tardi che mai suvvia!:)
    una cosina così buona va bene sempre!:)
    ottima salsina sfiziosa gustosa!...adoro il roquefort!!!

    RispondiElimina
  6. La storia è grandiosa =D tra l'altro stavo per cascarci pure io e convincermi che era per quest'anno il contest quindi ti faccio compagnia in quanto a svegliosità =D

    RispondiElimina
  7. mi conforta sapere che non sono l'unica suonata in quel di piacenza!!! io adoro le cremine e l'idea di frullare il classico sedano e gorgozola mi piace un sacco, da provare!

    RispondiElimina
  8. Ahahahah ho bisto il banner da te e mi sono messa a pensare a cosa preparare.... ma siccome sono ancora nel vortice bagagli-compiti-amiche-casa-materialeperlascuola, come vedi il blog langue.... meno male, sennò saremmo state almeno due le stordite! Bacioni e a presto

    RispondiElimina
  9. Mi dispiace per il contest :(( ...dai, anche se non hai potuto partecipare, la ricetta è libidinosa!!! chi adora i formaggi, come mio marito, mangerebbe tutta la coppetta a cucchiaiate!!! brava K@tia è un'idea fantastica e cremosa!!! bacioni tesoro.. ;))

    RispondiElimina
  10. Belle le foto, proprio belle. Sono così fresche...
    Ti auguro una buona serata!

    RispondiElimina
  11. Non vale!!!!!!Io adoro il roquefort e adesso sto morendo di fame!! E mi aspetta minestrina...uffi!

    RispondiElimina
  12. Vai tranquilla, il sentimento è comune :) Segno e attuo quanto prima, grazie mille!

    RispondiElimina
  13. vedo con piacere che non sono l'unica che si considera un po' rinco! e vedo anche con piacere che la ricetta è piaciuta! grazie a tutti per i complimenti e per essere passati! non sapete quanto mi fa piacere vedere questo mio piccolo spazio crescere!!!

    @Carolina: prima di tutto vorrei sapere che vestito hai scelto per il tuo celebration drink!! e poi grazie mille per i complimenti per la foto sono graditissimi!!!!

    buon we a tutti!!

    RispondiElimina

ditemi pure....i complimenti (o le critiche purchè costruttive) sono benvenuti...vi ascolto