mercoledì 24 novembre 2010

Cupcakes alla vaniglia con frosting di caramello al burro salato

cupcake

Ciao a tutti!! Eccomi con una ricetta che mi piace particolarmente, anche se non l’ho assaggiata perché finalmente ho deciso di mettermi a dieta, chi lo ha fatto assicura che è buona!!!
Vi sento già dirmi: “a dieta?? prima di Natale??? sei matta??? in effetti è un po’ da pazzi iniziare proprio in questo periodo ma  essendo io una veterana delle diete (non le conto nemmeno più quelle che ho fatto! TUTTE CON OTTIMI RISULTATI,EH perché io sono la prima che dice che non ci son diete che non funzionano se le fai, e che, problemi di salute a parte, non ho mai conosciuto nessuno né che ingrassasse con l’aria, né che non ingrassasse mangiando!!)) so già che quando inizio e mi ci  metto di testa arrivo al mio obiettivo, i miei amatissimi jeans  mi guardavano tristi e soli nell’armadio da ormai troppo tempo, ERA ORA!
Comunque quando mi metto a dieta mi vien ancora più voglia di cucinare (son malata lo so!) e cucinare i cupcakes è una delle cose che amo di più in assoluto, mi fanno tanto film americano, mi piacciono, sono allegri e simpatici però c’è un problema (e ti pareva che una volta filava liscia?) in casa Pappa e Cicci le glasse non piacciono, le tortine monodose, quelle sì, ma le glasse proprio non piacciono ai consumatori finali! Il consumatore più grande (leggi figlio maggiore, quello che divorerebbe la sabbia) non le ama per niente, e il consumatore più piccolo (leggi figlio minore, quello inappetente che assaggia ogni cosa che cucino e dice:
-”BUONA , MAMMA!!”
e allora io:-”ne vuoi ancora?”
-“ NO GRAZIE!!”) lui non le assaggia né con né senza.

cupcake4
Insomma però un cupcakes non è un cupcakes che si rispetti se non è rigorosamente glassato, soprattutto per questo contest di Alice di Food Couture e Gaia di Shake&Bake!!

swirl

Perciò io ne ho fatti taaaanti, due li ho glassati (e il marito si è sacrificato per la causa) e gli altri, in parte se li è mangiati il consumatore maggiore ricoperti di un’abbondante spolverata di zucchero a velo, e in parte li ho messi al riparo nel freezer.
Ma ora veniamo alla ricetta presa direttamente da questo spettacolare libro, una delle più classiche per incontrare i gusti di tutti con la vaniglia e la glassa al caramello e burro salato.cupcake2

Ingredienti  per i cupcake alla vaniglia (circa 24 pz)
    • 190 g di burro semisalato
    • 435 g di farina 0
    • 1 cucchiano di lievito chimico
    • 1 cucchiaino di bicarbonato
    • 1/2 cucchiaino di sale
    • 400 g di zucchero semolato
    • 4 uova grandi
    • 300 ml di latticello*
    • 1 e 1/2 cucchiaino di estratto di vaniglia**
Per la glassa al caramello e burro salato (per circa la metà dei cupcakes)
    • 100 g di burro semisalato a temperatura ambiente
    • 150 di zucchero a velo
    • 90 g di zucchero integrale di canna
    • 30 ml di latte
    • un cucchiaino di sciroppo di mais (io ho messo il malto)
    • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia**

*se non trovate il latticello lo potete sostituire con metà yogurt bianco e metà latte miscelati insieme
** se non trovate l’estratto di vaniglia potete mettere i semi della bacca aperta a metà o, proprio in ultima battuta  perché risultato di processi chimici che niente hanno a che vedere con la vaniglia, la vanillina in bustina (io piuttosto non la metto!)

Procedimento:
Preriscaldate il forno a 170° C.
Setacciate la farina, il lievito, il bicarbonato e il sale, poi tenete da parte.
Nel contenitore di un robot da cucina (io con il Bimby, ma va benissimo anche un frullatore a mano), sbattete il burro fino a che non sarà morbido. Aggiungete lo zucchero poco alla volta e sbattete per circa tre minuti, fino ad ottenere un miscuglio leggero e spumoso. Aggiungete le uova, una alla volta, sbattendo per almeno 20 secondi fra una e l’altra, staccando la miscela rimasta sui bordi del contenitore.
In un piccolo recipiente, mescolate il latticello con la vaniglia. Aggiungete, in tre riprese, gli ingredienti setacciati, alternandoli con il latticello vanigliato (iniziate e terminate con gli ingredienti secchi). Non mescolate più del necessario (Nigella insegna che i grumi fanno bene a queste piccole tortine)
Riempite con l’impasto i pirottini di carta fino a 2/3 e fate cuocere per 30/35 minuti, fino a quando infilando uno stecchino ne uscirà asciutto.


Preparazione della glassa
In un recipiente sbattete benissimo il burro fino a farlo diventare cremoso.
Incorporate poi cli zuccheri, a bassa velocità, mescolando per un paio di minuti.
Aggiungete (se necessario, per me non lo è stato) il latte, lo sciroppo di mais e l’estratto di vaniglia, continuando a sbattere ancora per 4 minuti fino ad ottenere un impasto liscio e cremoso.


Finitura:
Ricoprite  i cupcakes con la crema di burro, con una spatola o con una tasca munita di una bocchetta a vostro piacimento.

Conservazione:
Questo cupcake è ancora più buono se preparato il giorno prima rispetto alla glassa e, si conserva, con o senza glassa, in una scatola chiusa ermeticamente per due giorni e fino a una settimana in frigorifero (sempre se non li mangiate prima!).
Senza glassa, potete fare anche come faccio io, li metto in una busta in freezer e li scongelo al bisogno (ci possono rimanere fino a due mesi tranquillamente) 

cupcake1

25 commenti:

  1. beh, non posso dar torto a nessuno. Un cup cake senza glassa...che cup cake è? E poi sono così belli decorati che ogni vlta resto a bocca aperta. Però la glassa non la mangerei neanch'io, proprio non la reggo! Diciamo che toglierei il cappello e mi papperei tutto il resto ^__^ Al latticello devono anche essere sofficissimi. E sono bellissimi con le palline oro e argento e il pirottino vestito di trine. Un bacione

    P.S. ma secondo te che differenza c'è tra usare il burro salato o burro normale più pizzico di sale?

    RispondiElimina
  2. @federica: nessuna differenza secondo me, io quando non lo trovo metto il burro normale con un pizzico abbondante di sale semifine di Cervia, il risultato è lo stesso!

    RispondiElimina
  3. Blog di Cucina ed i cioccolatieri artigiani Fratelli Gardini ti invitano a partecipare al Contest “Cioccolato…che passione!”.

    Clicca qui per maggiori info

    Aspettiamo la tua ricetta!

    RispondiElimina
  4. ma sai che condivido in pieno? anche io sono a dieta e in questo momento stò producendo cibi dolci e salati a volontà? e senza neanche troppi sacrifici per non mangiarli, chissà cosa scatta....
    questi cupcake sono bellissimi e questa glassa al caramello deliziosa!

    RispondiElimina
  5. bellissimi e buonissimo il frosting!!! un bacio

    RispondiElimina
  6. Mi sarei sacrificata volentieri ....
    La glassa li rende più belli, ma è la parte soffice che dà maggiori soddisfazioni :D

    RispondiElimina
  7. Questo libro è andato a ruba, è anche tra i miei migliori acquisti di quest'anno! I risultati sono sorprendenti, va' che meraviglia sti' cupcake ^_* brava.
    Buona giornata

    RispondiElimina
  8. PS: dimenticavo, mi hai chiesto con cosa sostituire i pretzel per i biscotti al cioccolato, io proverei con dei salatini comuni ;)

    RispondiElimina
  9. Mamma mia Katia sono una visione...poi io ADORO il caramello al burro salato!!!!Sai li ho comprati anche io gli zuccherini...carini!!!!!Smack!

    RispondiElimina
  10. Grazie a tutte!! sapeste che bello vedere che gli sforzi che sto facendo per pubblicare sono ripagati dalle cose carinissime che mi dite ogni volta!!:DD

    @ely: anche tu a dieta?? proprio stasera pensavo a quanto sia difficile dovendo cucinare per tutti, preparare bruschetta al pomodoro con pane fatto in casa con pm e mangiarsi un bel broccolo romano al vapore!:(( almeno sto iniziando a vedere i primi risultati, dunque non desisto!

    @milena: se abitassimo più vicine ti farei sacrificare volentieri, ovviamente proporrei uno scambio, essendo sicura di non perderci con te ;DD

    @sunflower8 il libro è bellissimo, infatti avevo visto il tuo post su quelli al pistacchio (tra l'altro erano identici a quelli del libro), anche a me piace molto anche se qui alcuni abbinamenti sarebbero un po' azzaardati, l'assaggiatore maggiore è sul noiosetto con i sapori particolari!
    Grazie per avermi risposto qui, mi sono iscritta alle risposte ai commenti ma, al momento ho circa 270 mail da guardare O.o, magari c'era anche la tua risposta ma così è molto più comodo, GRAZIE proverò!!

    @ambra: abbiamo le stesse frequentazioni di negozi esclusivi!! ;DD sono carinissimi e fanno un figurone!!
    io non so come è il caramello salato, mai assaggiato, era la prima volta che lo facevo, e non lo ho assaggiato per la dieta :(( ma mi rifarò!!
    Sto pensando al il mio sweet moment....

    RispondiElimina
  11. DIMENTICAVO!! IN QUESTO PERIODO SONO PRESISSIMA, MA PASSO DA TUTTI A CURIOSARE ANCHE SE NON COMMENTO!!

    RispondiElimina
  12. Oh mamma! Che foto stupende! E vogliamo parlare della bontà del soggetto? :)

    RispondiElimina
  13. Che meraviglia! Mi interessa in modo particolare il frosting, prendo nota per le prossime torte!!
    Un abbraccio
    J.

    p.s. ma tu hai cominciato a pensare a una ricettina per me, o meglio per il mio contest? http://www.labna.it/contest-mettere-radici.html ci tengo alla tua partcipazione! :)

    RispondiElimina
  14. Il blog Farina, lievito e fantasia in collaborazione con Ballarini, ti invita a partecipare ad un contest a premi.
    Ai 3 vincitori saranno assegnati 3 fantastici prodotti Ballarini.
    Cosa aspetti? Dai libero sfogo alla fantasia e partecipa al contest.
    http://farinalievitoefantasia.blogspot.com/2010/11/contest-foodblogger-ai-fornelli-con.html

    RispondiElimina
  15. Ma che brava...un cupcake bellissimo e golosissimo!!! riuscito alla perfezione! complimenti!

    RispondiElimina
  16. Ciao,
    sono azzurra di grafic scribbles...
    :)
    letti i tuoi messaggi,
    senti, cosa volevi mettere?
    lo sfondo?
    se è lo sfondo passami i tuoi dati via e-mail e provo io a vedere cosa capita...
    fammi sapere!
    e complimentoni, a me piace un sacco il tuo blog!
    :)
    azzurra

    ps: c'è comunque qualcosa di strano qua e riguarderà sicuamente uno script perchè visualizzo una barra insolita e in movimento in fondo al blog...
    se hai bisogno dimeio ci sono

    RispondiElimina
  17. ciao! da dove comincio? beh, dai cupcakes che sono spaziali! Mi fa morir dal ridere la descrizione dei tuoi figli!!! E che dire del tuo blog natalizio? E' bellissimo!! Brava! bacioni e a presto!

    RispondiElimina
  18. Mi sento un po' sul pianeta di Babbo Natale, bellissimi e profondamente golosi!

    RispondiElimina
  19. Ciao,mi sono imbattuta per caso e mi sono subito aggiunta ai sostenitori tutto bello e goloso e questi cup cakes al burro salato devono essere speciali!!
    bravissima da provare e da guastare ;) se vuoi passa a trovarmi!!
    Buona domenica Anna

    RispondiElimina
  20. Нello tо every one, іt's truly a fastidious for me to pay a visit this web site, it includes useful Information.

    My site - what to use to clean the big green egg
    Here is my webpage ; Sauce Recipe for Barbeque

    RispondiElimina

ditemi pure....i complimenti (o le critiche purchè costruttive) sono benvenuti...vi ascolto