giovedì 8 dicembre 2011

Fervono i preparativi… biscotti 1^ puntata (con la sparabiscotti)


biscotti1

Inizio questo post dicendovi che in questi giorni ho pensato di non postare più, non ho più il tempo di fare foto decenti e ricette particolari, difficilmente riesco a provare, fare esperimenti come vorrei  Triste  ma dopo averci riflettuto  mi sono detta che forse è sufficiente prendere un ritmo più lento, postare quando riesco e non farmi prendere dai sensi di colpa e dall’ansia di pubblicare. Mi ha fatto molto riflettere, oltre che spanciare di risate questo post (se non lo avete ancora letto non aspettate ne vale la pena!) ricco di affermazioni verissime, in questo periodo io mi sento veramente così!
Vi Vedo tutte intente a organizzare swap (a cui vorrei non vorrei mancare), contest fantasiosi, raccolte e giveaway, vorrei partecipare a tutto, i miei occhi leggono le vostre proposte e la mia testa inizia  a pensare quello che si potrebbe fare ma poi mi scontro con la realtà! Bisogna fare delle scelte, il tempo  a disposizione è poco, le esigenze di “tutto quello” che mi gira intorno sono tante, a volte troppe e io mi ritrovo a sacrificare il blog, a malincuore, perché ormai è una parte (e molto importante) di me stessa, uno strumento che mi ha permesso di migliorarmi, leggendo i post di tutte voi, imparando a conoscere nuovi prodotti, prodotti-eccellenze e modi di cottura ma anche come persona, ho arricchito le mie conoscenze e ho trovato nuove amiche (come ho già detto più di una volta!) Dunque non ci rinuncio e…
visto che  qualche ricettina in archivio ce l’ho, ho scovato questa  che mi capita proprio a fagiolo per il giveaway di Stefania, l’araba più famosa del web a cui non posso proprio non partecipare!!
Ho trovato anche un packaging originale e semplice al tempo stesso, un’idea carina, veloce e poco dispendiosa, per fare un “pensierino”, anche voi come me avete l’abitudine di fare regalini per ringraziare qualcuno che è stato particolarmente carino o vi ha fatto favori senza chiedere nulla in cambio e magari sorridendo?? (sembra incredibile ma ci sono ancora persone così!!) Io decisamente sì e se penso che preparare questi regalini golosi è una delle cose che mi piace di più in assoluto fare, ogni anno la lista di queste persone si allunga! Sorriso

biscotti

Biscotti con la sparabiscotti (dose per circa 50 pezzi)
ricetta presa da http://provarepergustare.blogspot.com/2010/04/biscotti-con-la-sparabiscotti.html
Ingredienti :
180 gr di burro
100 gr di zucchero
300 gr di farina
1 uovo
e la scorza di un limone grattugiata
Preparazione
In una terrina unite il burro con lo zucchero e lavorate con un cucchiaio di legno a lungo finché il composto non risulta simile ad una pomata (se procedete a mano, io con il bimby a vel 3 per 30 secondi)
A questo punto unite l'uovo, grattugiate la buccia di un limone e mescolate per amalgamare bene (con il bimby ancora a vel 3 per altri 30 secondi)
Aggiungete la farina e continuate a mescolare, se necessario impastate con le mani (nel bimby ora a velocità 4/5 finché l’impasto no sarà ben amalgamato e morbido)
Ora siete pronti per riempire la  spara biscotti utilizzando il disco che preferite.
Sparate i biscotti direttamente sulla teglia senza imburrarla e senza carta forno (anche se sull’uso del burro o meno si aprono diverse scuole di pensiero io ho usato una teglia antiaderente e non ho imburrato così l’impasto aderisce bene al supporto  e il fondo dei biscotti sarà perfetto!) I biscotti non si attaccheranno e, una volta cotti, verranno via facilmente vista la quantità di burro presente nell’impasto.
Infornate a 150° per una decina di minuti. Saranno pronti quando il bordo dei biscotti sarà dorato
Fateli  raffreddare su una griglia, si conservano bene in una recipiente di latta o in contenitori ermetici rimarranno fragranti e buoni come appena fatti, sempre che non li mangiate prima!
Packaging
Io ho usato dei sacchetti in cellophane cristallino, senza soffietto perché se posso non li uso visto che li trovo meno eleganti rispetto a quelli senza, ma qui è mio gusto personalissimo, ho semplicemente riempito i sacchetti, rigirato su se stesso il bordo superiore e pinzato, poi qui ho trovato  delle etichette adatte, ho scritto “Grazie” semplicemente con Picasa, e le ho stampate su normalissima carta per fotocopie, ho dato altri due punti di pinzatrice e voilà!
Con questa ricetta partecipo al giveaway nella sezione cookies di Arabafeliceincucina
image
ps dimenticavo di dirvi che io ho un ottimo rapporto con la sparabiscotti, mi permette di preparare biscotti belli velocemente. E voi??? di che partito siete?? La amate o la odiate? perché con lei è così: o la si ama o la si odia! Facciamo un sondaggio!
Un caro saluto a tutti e a  presto Sorriso

6 commenti:

  1. Sono sempre graditi questi dolci pensieri. Io poco tempo fa mi trovavo a postare a mezzanotte.. in questi casi conviene davvero rallentare i ritmi perchè poi il blog rischia di diventare un'altra incombenza e non più un piacere..

    RispondiElimina
  2. io dall'ansia da foodblogger che posta sempre, che risponde a tutti, che è su tutti i blog della blogsfera ci sono già passata e mi sono pure esaurita a tal punto che ho dovuto prendere una decisione drastica: scrivo quando posso, rispondo quando posso e commento quando posso, e senza farmi prendere da mille sensi di colpa, si rischia davvero di perdere il senso della realtà!
    detto questo, la sparabiscotti l'ho comprata un paio d'anni fa e l'ho sempre guardata con timore, che faccio, mi butto???

    RispondiElimina
  3. bellii biscotti e ancora di più il pensiero!!! da provare al più presto! ;)

    RispondiElimina
  4. I biscotti sono bellissimi, ma sono conquistata da quel sacchetto: brava davvero!
    E in bocca al lupo ;-)

    RispondiElimina
  5. Troppo brava! Io l'ho appena comperata e usata subito, mi trovo benissimo! Finalmente dei biscotti decenti, mi sembra di essere una vera pasticcera! Ciao!

    RispondiElimina

ditemi pure....i complimenti (o le critiche purchè costruttive) sono benvenuti...vi ascolto