domenica 20 maggio 2012

and the winners are….

 

Eccomi con i vincitori del giveaway, sono un po’ rammaricata che non abbia avuto il successo che pensavo ma non importa, non mi è sembrato il caso di prorogarlo …

HO eseguito il sorteggio con random.org e  le vincitrici sono…

Simona

ga

e Lucia

ga2

 

 

Sono proprio contenta per voi, aspetto il vostro indirizzo per mandarvi il regalo!!!

 

Spero di tornare presto con una ricettina, sono talmente presa…

venerdì 4 maggio 2012

Coni di gelato…. ops, di meringhe


Era da un po’ di tempo che avevo visto in rete una non-ricetta che mi piaceva tanto, e quale occasione migliore della festa del piccolo (che ormai non è più tanto piccolo) mostro per provarla???
Qui si trovano un sacco di idee geniali, magari da rivedere in base ai propri gusti, ma decisamente geniali (e sono americani!! non c’è niente da dire e si vede!)
Questo post sarà anche un piccolo reportage fotografico, mi sono talmente piaciuti che ho esagerato con le foto!
Sono davvero una bella idea per le feste dei nostri bimbi, ma anche per un buffet di grandi!!


conimeringa

Come dicevo prima è una non-ricetta, ognuno, per le meringhe, può usare la ricetta di famiglia,  io personalmente uso  questa, mi raccomando potete usarne una qualsiasi ma RICORDATE DI  SGRASSARE BENE LE FRUSTE E IL RECIPIENTE CHE USERETE, questo è il vero segreto per delle meringhe perfette!! Sorriso

conimeringhe1

meringhe
Ingredienti:
Meringhe pronte
cioccolato fondente
coni da gelato in cialda
Procedimento:
Sciogliere a bagnomaria o nel microonde il cioccolato fondente, o al latte o bianco, scegliete voi quello che preferite, io ho usato quello fondente per creare contrasto nel colore, ma ci si può sbizzarrire!
Intingete prima il cono poi le meringhe nel cioccolato fuso e appoggiatele sul cono, procedete per quanti “strati” volete, usando sempre il cioccolato fuso come colla, mettete a asciugare i coni in un bicchiere in frigo per far rapprendere il cioccolato. 
miniconimeringa
Qui sopra in versione finger-food
Vedrete lo stupore quando i vostri ospiti vedranno questi gelati, non-gelati!!

conimeringhemani
Volete favorire??
Ora sta solo alla vostra fantasia, eccovi  un suggerimento per renderli ancora più speciali, colorate le meringhe come spiega Genny in questo post, si potranno simulare i diversi gusti con i colori, con le codette arcobaleno, con gli zuccherini colorati, gli smarties…

image

Questa ricetta mi sembra perfetta per partecipare  al progetto “L’albero Goloso” che vuole essere una grande raccolta di ricette di DOLCI che ha come fine la realizzazione di un E-BOOK (libro in formato digitale) che sarà poi realizzato e venduto ed i cui proventi saranno interamente devoluti alla fondazione che finanzia il centro di oncoematologia pediatrica di Padova e all’interno dello stesso contribuisce alla ricerca scientifica (http://www.cittadellasperanza.org/).

Ricordo a tutti che c’è ancora tempo per partecipare al Giveaway!!! mi raccomando iscrivetevi e diffondete!! Ricordate che è per una buona causa!!!
image