lunedì 4 marzo 2013

Terrina di ceci “reloaded” per Salutiamoci


Lo sapete tutti che Marzo è il mese del CECE??
 
Lo sapete vero che dovete spulciare nei vostri blog (se ne avete uno) o nei vostri ricettari e cercare quante più ricette con questo meraviglioso legume e portarle qui??
 
Lo sapete che le vostre ricette dovranno contenere solo gli ingredienti concessi da questa tabella???

Ecco io per incoraggiarvi ho rifatto la mia “Terrina di Ceci”, che mi piace anche chiamare polpettone vegetale, una ricetta che piace molto, che è perfetta per una cena veloce o per un pic-nic, arriverà anche la primavera o no?? e volete farvi cogliere impreparati? preparatela e mi saprete dire!!
La ricetta è identica a quella preparata qualche tempo fa ma non volevo portarvi sulla cattiva strada perché nella presentazione avevo messo dei pomodorini, non propriamente di stagione… eccovi dunque la versione reloaded con contorno di finocchi stufati in padella.


IMG_0270-001

Terrina di ceci
Ingredienti
farina di ceci 150g
acqua 500 ml
carote 2
scalogni 2 (io ho messo tre cipollotti di Tropea)
aglio 1 spicchio
curry in polvere 3 cucchiai (io ho messo della paprika dolce)
olio d’oliva 5 cucchiai
sale
Preparazione
Sbucciate le carote e grattugiarle a julienne. Affettate sottilmente i  cipollotti. Spremete l’aglio con uno schiaccia aglio o se non lo avete tagliatelo fine con il coltello e versate tutte le verdure in una padella, insieme all’olio e alla paprika. Far cuocere a fuoco vivace per 5 minuti di minuti finché saranno ammorbidite. Nel frattempo sciogliete la farina in acqua fredda e fate cuocere a fuoco basso, mescolando, finché la crema di ceci sia bella densa (un po’ come una polenta, per capirci). Salare. Fuori fuoco aggiungete le verdure, mescolate bene, versate il tutto in uno stampo da plum-cake e infornate a 180° per 35 minuti. Lasciate raffreddare completamente prima di servire.
Con questa ricetta partecipo a Salutiamoci






3 commenti:

  1. Che buona!!! è pure vegana, me la segno e vedrò di partecipare finalmente anch'io questo mese!

    RispondiElimina
  2. Ciao Katia, ma lo sai che non conoscevo il tuo blog? è bellisimo.
    ti lascio una ricetta per questo mese e sono proprio felice di di averti scoperta! Proporrei questa ricetta nel gruppo dei secondi uhm...
    http://www.ilgiardinodipietra.com/2013/03/ceci-in-umido-indiani-dal-paese-delle.html
    Deborah

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao debi! grazie per i complimenti, ti confesserò che mi fa un certo effetto sapere che mi scrivi dalla lontana Svezia :) la ricetta è perfetta ma ti chiederei di mettere il commento in coda a questo post, non è pignoleria, è solo perchè così i link sono tutti raccolti nello stesso post :) grazie :))

      Elimina

ditemi pure....i complimenti (o le critiche purchè costruttive) sono benvenuti...vi ascolto