lunedì 1 aprile 2013

Pane da sandwich di ceci gluten free per salutare Salutiamoci


paneaiceci2


Questa è la ricetta perfetta con cui concludere il mese di Salutiamoci dedicato ai ceci, questo mese così intenso di ricette, tutte divertenti e fantasiose con un ingrediente davvero speciale come sono i ceci!!
Lavorare per Salutiamoci, come ho già detto alle responsabili del progetto, è stato davvero faticoso, le ricette arrivate sono state davvero molte (85 per essere precise!!) e ci ho tenuto particolarmente a passare da ognuno di voi, per vedere di persona, leggendo ogni singolo post e questo mi è piaciuto molto; ho conosciuto diversi blog che non avevo mai visto (ma che non abbandonerò), ne ho ritrovati altri che già conoscevo ma da cui non passavo da un po’, perché viaggiare nella blogsfera è come camminare per strada: a volte ci si ritrova a fare sempre lo stesso percorso per abitudine, almeno a me capita così, per cui ci sono periodi in cui si passa sempre dagli stessi blog.. non per non interesse ma per abitudine, appunto!
Con questa ricetta dunque chiudo questa bella esperienza che auguro a tutti di poter fare almeno una volta!!
E ora ricetta!
paneaiceci1
PANE DA SANDWICH DI CECI GLUTEN FREE
Ingredienti

3 cucchiaini  zucchero di canna

230g acqua calda

1 cucchiaio di lievito madre essiccato (per i celiaci bisogna usare il lievito secco disidratato nella dose di 7g sulla quantità di farine indicata)

230g farina di ceci

115g amido di mais

115g farina di riso bianco

230g farina di tapioca (io ho usato la mix b senza glutine)

3 cucchiaini Farina di semi di carrube

1/2 cucchiaino sale

3 uova sbattute

3 cucchiai olio evo

Procedimento
Ungere una teglia da plum-cake e tenerla in disparte.
Nel frattempo, mescolare insieme gli ingredienti secchi in una ciotola e mescolare fino a completa omogeneità.
In un'altra ciotola. Unire le uova con l'acqua  e olio.  Aggiungete agli ingredienti secchi e combinate fino a che non otterrete una miscela bella liscia. Mettete l’impasto ottenuto nella teglia unta.
Scaldate il forno a 80° e poi si spegnete. Coprite la teglia con la pellicola e riponetela nel forno chiuso fino al raddoppio che generalmente è di circa 1 ora. io non avevo fretta dunque ho messo il tutto nella teglia e lasciato fino al raddoppio coperto da pellicola.
Prendete lo stampo da plum-cake, scaldate il forno a 190° e rimuovere la pellicola. Cuocete 30-35 minuti, o fino a quando parte superiore è ben dorata. Lasciate raffreddare nella teglia per alcuni minuti, quindi sformatelo e mettetelo a raffreddare su di una griglia.

paneaiceci

ps nelle foto vedete un ingrediente che non è servito per preparare il pane stesso, la crema di mandorle ce l’abbiamo spalmata sopra Sorriso e comunque ogni scusa è buona per spedirvi tutti a leggere il post di Francy, sarà lei ad ospitare l’ingrediente del mese di aprile: LE MANDORLE, appunto!!
Buon lavoro cara Francy!!

ps del ps prestissimo sarà pronto il pdf con tutte le ricette e vi indicherò il link in cui potrete trovarlo!!

1 commento:

  1. Buondì!
    Ho trovato il tuo blog leggendo un articolo sul progetto gente del fud!Quindi visto che mi è piaciuta la tua presentazione e anche le ricette realizzate ho pensato di aggiungermi ai tuoi lettori!
    Anche a me piace preparare il pane a casa...però non ho mai pensato di preparare il pane con la farina di ceci!Ne ho un sacchetto in dispensa!;)

    Buona giornata!
    Angelica

    RispondiElimina

ditemi pure....i complimenti (o le critiche purchè costruttive) sono benvenuti...vi ascolto