venerdì 26 luglio 2013

Fa caldo.. ci vuole una ricetta facile :)

 

In questi giorni di caldo asfissiante, le proposte per la tavola sono di necessità fredde, o tiepide al massimo, ma soprattutto FACILI E VELOCI, le parole chiave di questa estate.

 

ricetta ponti

 

Ho preparato dei bicchierini perfetti come finger per una festa all’aperto ma anche per una cena in solitaria, quando tutti escono (a me capita mooolto di rado, mai oserei dire, ma è bello sognare ogni tanto.. e allora sogniamo! ) davanti alla televisione magari mentre guardi  un bel programma di cucina in tutta tranquillità.

 

finger ponti

 

MOUSSE DI RICOTTA CON SPIEDINO CROCCANTE DI MELE, MELANZANE E CIPOLLINE AGRODOLCI

INGREDIENTI per 6 persone

per la mousse di ricotta

6 cucchiai di ricotta vaccina

2 cucchiai rasi di ketchup piccante

per gli spiedini:

una fetta di melanzana

mezza mela croccante

un cucchiaio di farina 00

3 cipolline Peperlizia Ponti

glassa gastronomica Ponti per decorare

olio di semi di arachidi qb per friggere

PROCEDIMENTO

In una terrina unire la ricotta e la salsa piccante e amalgamare bene con un cucchiaio.

Tagliare la melanzana e la mela a cubetti della stessa misura, infarinarli e friggerli in olio di semi di arachidi bollente, scolarle una volta dorate su carta assorbente

Prendere uno stecchino e infilare i cubetti di melanzane e mele alternandoli con le cipolline in agrodolce.

Mettere il composto di ricotta in bicchierini monoporzione trasparenti e adagiare su ognuno uno spiedino, decorare con un giro di glassa gastronomica Ponti e servire.

Io vi confesso che ho fritto più melanzane e mele e me le sono mangiate facendo la scarpetta nella musse di ricotta! Ho accompagnato il tutto da un bicchiere di birra ben fredda!

lunedì 22 luglio 2013

Prugne sotto spirito

 

Oggi invasiamo! Io adoro invasare e quando avevo più tempo a disposizione era una delle attività che preferivo praticare in estate, le amiche andavano in piscina, io snocciolavo frutta con i bambini… che ci si può fare? sono fatta così! Che cosa ho invasato oggi? LE PRUGNE, ma non avendo tempo e voglia di marmellatare le ho messe sotto spirito!

prugne sotto spirito2

Conservare la frutta sotto spirito è un ottimo modo per gustarla poi in inverno quando purtroppo non è a nostra disposizione, queste, sul gelato o anche come digestivo dopo pasto, son perfette!

prugne sotto spirito1

Io non ho  ricette precise, di solito, riempio un vaso da circa 500g con le prugne ben lavate ed asciugate (il numero di prugne varia in base alla dimensione, ovviamente), metto lo zucchero in base al grado di maturazione delle prugne stesse (questa volta erano abbastanza dolci e ne ho messi tre cucchiai colmi), aggiungo un paio di stecche di cannella, 5/6 chiodi di garofano e copro con alcool 95°, chiudo ermeticamente il vaso e, per i primi 10 giorni, lo agito una volta al giorno affinché lo zucchero si sciolga meglio.

Come vi dicevo sono ottime servite sul gelato o come digestivo e quando saranno finite non buttate l’alcool rimasto, sarà diventato un liquore alle Prugne di tutto rispetto!

prugne sotto spirito

Con questa ricetta partecipo al contest di L'Ennesimo Blog di Cucina, CRE-AZIONI IN CUCINA, di luglio

giovedì 11 luglio 2013

Panino veloce e gustoso ideale per il Brunch

 

 

panino veloce e gustoso

 

Ricetta veloce e gustosa oggi! Perfetta per un brunch, pasto a metà tra la colazione è il pranzo, è il pasto adatto per chi a metà mattinata ha un voglia di qualcosa e non riesce ad arrivare all’ora di pranzo. Che sia dolce o salato, il brunch è stuzzicante e fatto di piatti semplici da mordere.

e in questo periodo “PIATTI SEMPLICI DA MORDERE” è IL MIO UNDICESIMO COMANDAMENTO: sarà che i miei figli sono adolescenti (e si sa che gli adolescenti vanno matti per queste cose!), sarà che io sono straimpegnata al lavoro, sarà che preparare cose veloci mi dà  una gran soddisfazione ma ultimamente sulla mia tavola appaiono panini di ogni tipo!

Ovviamente cerco di mettere cose sane e gustose al tempo stesso, questa volta è il contest Ponti che mi ha dato lo spunto iniziale per creare questo spettacolare panino!

Bastano 5 minuti se partite con ingredienti pronti, qualcosina in più se, come me, preparate il roastbeef in casa (la ricetta a breve)  o se siete bravissimi e vi preparate anche il pane (tipo questi con farina di farro integrale)

Ingredienti

4 panini integrali

100 g di roastbeef affettato

1 piccola cipolla di tropea 

150 g peperoni in agrodolce ponti

un cucchiaio di senape

un cucchiaio di yogurt greco

2 cucchiai di olio evo

1 cucchiaino di aceto di vino ponti dolceagro

pepe

Preparazione

Emulsionate l'olio con  l'aceto , la senape e una macinata di pepe, aggiungete lo yogurt e lasciate insaporire mentre preparate il resto degli ingredienti

Sgocciolate i peperoni in conserva e tagliateli a striscioline, sbucciate la cipolla e affettatela sottilmente

Farcite  i panini: tagliate a metà, spalmate su ognuna una parte della salsina alla senape, alternate la carne  agli ingredienti preparati, mettete ancora qualche goccia di salsina  alla senape e servite!