barrette/ Colazione/ Regali home-made/ Ricette Sane/ show cooking

Barrette ai cereali

Chi mi segue da un po’ saprà che mi adoro produrre barrette,  negli anni ne ho fatte un po’ di tanti tipi, come queste o queste o ancora queste e avevo promesso che sarebbero state le ultime ma così non è, ci sono ricascata!

Sono una preparazione che piace molto, tanto che mi è stato chiesto di realizzarle nel prossimo show cooking in calendario, per cui amici di Piacenza e dintorni amanti delle barrette, prendete carta e penna e segnatevi questa data:

Sabato  6 ottobre ore 16.30

presso Biffi gusto a San Rocco al porto

Per chi non lo conosce Biffi Gusto è uno spazio polifunzionale del Gusto dove si possono trovare prodotti unici, provenienti da tutto il Mondo, di alta qualità e dal design ricercato è  inserito nel contesto di  una Location  per eventi , Corte Biffi, dove  si organizzano CORSI DI CUCINA ma anche meeting, cene aziendali e cerimonie, un posto davvero unico e meraviglioso.

Durante questo show cooking realizzerò due ricette inedite di Barrette, se volete venire ad assaggiarle vi aspetto, vi basterà prenotare direttamente presso Biffi Gusto, l’evento è GRATUITO ma la prenotazione è gradita!

Vi anticipo la prima ricetta  per la quale  ho utilizzato i prodotti che sono in vendita proprio da Biffi Gusto, il muesli biologico Mimina  è davvero ottimo e usarlo velocizza la preparazione,   l’aloe candito è una chicca ed è da assaggiare per non parlare dell’olio aromatizzato al limone; tutti i gusti si armonizzano alla perfezione per dare a queste barrette un sapore davvero unico.

BARRETTE AI CEREALI

INGREDIENTI

90 gr di muesli mela e cannella

50 gr di mandorle tagliate a lamelle

50 gr di aloe candito

50 gr  di miele

1/2  cucchiai di olio di oliva al limone/arancio

PREPARAZIONE

Versate il miele in una pentola capiente e antiaderente, è meglio scaldarlo per renderlo più fluido ed incorporare più facilmente gli ingredienti. Quando sarà caldo aggiungete il muesli, le mandorle e l’aloe tagliato in pezzetti amalgamate bene tutto quanto con una spatola per qualche secondo. Versate l’impasto ottenuto in una teglia (meglio se quadrata) precedentemente foderata con un foglio di carta forno leggermente oliato.

Cuocete in forno statico preriscaldato a 135° per 35 minuti, lasciate raffreddare prima di tagliarle, e se volete farlo con più facilità potete spennellare con poco olio la lama del coltello

 

ps qui sotto la locandina dell’evento e piccolo spoiler … la data del prossimo corso, quello che ha fatto due sold out lo scorso anno e che anche quest’anno sta già andando a ruba!

 

 

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

CONSIGLIA Panini maialini