Browsing Category

Colazione

Colazione/ Dolci/ Per tutte le stagioni/ show cooking/ vita da blogger

Matcha Cake al mascarpone e un appuntamento a Casalmaggiore da Scavolini

 

Eccoci con un nuovo appuntamento, dopo quello di Reggio Emilia un nuovo

Cooking Lab

Scavolini Store Casalmaggiore

lo show cooking presso lo Scavolini Store di Casalmaggiore, questa volta il tema ha stuzzicato la mia voglia di sperimentare e mi sono rilanciata su di un ingrediente che avevo già provato diversi anni fa ma che non mi aveva conquistato al primo assaggio, il the matcha.

Il the matcha non è un ingrediente semplice, è un ingrediente a cui serve un po’ di tempo, il palato va educato ai gusti nuovi in effetti. Non è un the come siamo abituati a bere, infatti si presenta in polvere solubile che va sciolta nell’acqua calda,o nel latte vaccino o anche vegetale,  questa forma fa si che ci sia una maggiore concentrazione di sostanze rispetto all’usuale infusione a cui siamo abituati.

Se al primo assaggio non mi ha convinto al secondo è riuscito a conquistarmi, in questo cake da un sapore davvero fantastico, assolutamente da provare.

Oltretutto è anche molto elegante, il tono di verde che assumono i cibi è anche molto di tendenza!

Ma torniamo alle millemila proprietà benefiche di questo superfood:

-è ricchissimo di antiossidanti, di catechine nello specifico, è un ottimo rimedio anti-invecchiamento e disintossicante

-Calma le mucose dello stomaco e dell’intestino

-è ricco di vitamine B1, B2 e C, beta-carotene, sali minerali, polifenoli e caffeina (se siete sensibile fate attenzione a non berne troppo)

 

MATCHA CAKE AL MASCARPONE

INGREDIENTI

  • 4 uova a temperatura ambiente
  • 200 g di zucchero di canna chiaro
  • 250 g di mascarpone a temperatura ambiente
  • 250 g di farina 00
  • una bustina di lievito per dolci
  • un cucchiaino di estratto di vaniglia
  • un pizzico di sale
  • 100 g di gocce di cioccolato bianco
  • 2 cucchiaini rasi di tè verde matcha sciolti in poco latte tiepido
  • zucchero a velo e the matcha per decorare

PREPARAZIONE

Preriscaldate il forno a 170°C, foderate con la carta forno bagnata e strizzata una teglia da plumcake.

Montate le uova con lo zucchero fino ad ottenere una massa chiara e spumosa (10 minuti), aggiungete il mascarpone, l’estratto di vaniglia, il sale e il matcha sciolto nel latte tiepido ed amalgamate il tutto.

Se l’impasto dovesse risultare troppo denso, aggiungete poco latte fino ad ottenere unimpasto più morbido.

Unite  la farina setacciata assieme al lievito ed incorporarla all’impasto delicatamente e per ultime le gocce di cioccolato bianco.

Versate l’impasto nello stampo e cuocere per 45 minuti/1 ora a seconda del forno, vricordate di verificare la cottura inserendo uno stecchino nella parte centrale della torta, se uscirà asciutto sarà possibile sfornare il dolce. Lasciate raffreddare e sformate. Spolverizzate con zucchero a velo e the matcha per decorare.

E se proprio non siete nei paraggi ma volete scoprire di più su questo fantastico superfood Vi lascio l’evento su Facebook,  sarà anche possibile seguire tutte le fasi dell’evento direttamente sulle storie su Instagram Stories di iFood!

 

 

 

 

bamix/ Colazione/ Gluten free/ Ricette con la frutta/ Ricette Sane/ senza zucchero

Pancake con 3 ingredienti

La ricetta perfetta per le colazioni dei giorni di festa? I pancake con 3 ingredienti che danno la giusta energia per affrontare giornate frenetiche e pranzi o cene impegnativi non solo dal punto di vista culinario 😉 i pancake sono una di quelle ricette che fanno già festa quando li metti in tavola, che sia domenica o un altro giorno non importa perché il sorriso si stampa sul volto di chi è seduto a tavola

Questa ricetta arriva dal libro di Arianna di alimentazione in equilibrio, questi pancake sono speciali, sono gluten free naturalmente, proteici e anche senza zucchero

INGREDIENTI

  • 2 banane molto mature
  • 2 uova bio
  • 2 cucchiai di farina di cocco
  • un pizzico di sale
  • olio extravergine di cocco per cuocere

Preparazione

Mettere nel contenitore dello Slicesy tutti gli ingredienti insieme, chiuso il coperchio e azionare il bamix per un minuto.

Ungere  un padellino con l’olio di cocco e quando è ben caldo , versare un paio di cucchiaiate di composto e lasciar dorare e rapprendere  i pancake da entrambi i lati facendo attenzione che non brucino. Girateli delicatamente aiutandovi con una paletta in silicone per non romperli

Servite con frutta fresca e sciroppo d’acero.

Buona colazione!

Autunno/ Colazione/ Senza cottura/ senza uova

Overnight oatmeal alla melagrana

 E dopo tanto tempo forse vi state chiedendo dove sono sparita… Nei prossimi post vi racconterò un po’ dei progetti su cui sto lavorando e che mi hanno tenuta impegnata!
Intanto vi posto questa ricettina facile facile ma prima vi devo raccontare che La scorsa estate mi sono vista recapitare  una
grande scatola piena di frutta e verdura con cui mi è stato chiesto di ideare qualche ricetta,
fantastico non vi pare?
Sono stata subito molto entusiasta di dare  il mio contributo ad una iniziativa davvero “giusta”, il progetto Fruit 24, promosso da Apo-Conerpo  e co-finanziato dall’Unione Europea e dal
Ministero delle Politiche agricole, alimentari e forestali, idoneo per
trasmettere e consolidare uno stile di consumo improntato al benessere, in
particolar modo presso i nuclei familiari più giovani, ovvero quelli che
possono educare i figli all’importanza e al piacere di una alimentazione ricca
di frutta e verdura.Fruit 24 vuole trasmettere la buona abitudine di
consumare frutta e verdura a qualsiasi ora del giorno e della sera con piatti
semplici, dolci o salati, o anche snack a base di frutta e verdura con il motto “E’
sempre l’ora di frutta e verdura”
.

overnightoatmeal

Per cui, appena l’ho
aperta ho visto una bella melagrana e ho deciso che sarebbe stata la
protagonista di una delle mie colazioni per cui per le  ORE 7:00 #buongiornofreschezza
Una ricetta così semplice che non potete trovare scuse per non
farla, per dovere di cronaca devo anche dirvi che tutte le ricette di oatmeal
overnight che ho provato finora arrivano dal blog di Chiara, applico delle varianti ora che
ho imparato come si fa, ma le basi le ho assimilate leggendo un suo post
completissimo che vi consiglio di andare a leggere se vi interessa l’argomento.
eccovi la ricetta!
Overnight oatmeal con melograno
Ricetta per le 7.00 colazione
Ingredienti
125 g di yogurt bianco intero senza zuccheri
un cucchiaino g di semi di chia
30 g di fiocchi di riso integrale
80/100 g di chicchi di melagrana
un dattero medjoul
qualche fetta di mela bio con la sua buccia
Preparazione
La sera prima mettere lo yogurt, il dattero ridotto in pezzetti
piccoli, i fiocchi e i semi di chia in una piccola ciotola e mescolare fino a
che non sia tutto ben amalgamato, travasare il composto in un barattolo di
vetro e decorare con i chicchi di melagrana, chiudere con il tappo e conservare
in frigo fino al giorno dopo.
Durante il riposo in frigorifero i fiocchi assorbiranno il siero rilasciato
dallo yogurt divenendo morbidi, i semi di chia renderanno il tutto ancora più
morbido e il dattero addolcirà il tutto nascondendo l’acidità dello yogurt.
Qui trovate la mia ricetta, insieme a tantissime altre da cui
prendere spunto per consumare più frutta e vedura ogni giorno!

 

 

CONSIGLIA Pasta e lenticchie