antipasti/ Collaborazioni/ Estate/ Piatti unici/ Senza cottura

Couscous, pomodori, cipolle di tropea e filetti di tonno Angelo Parodi

tonno1
Il tonno, per me, è un alimento tipicamente estivo, non è che nelle altre stagioni non ne faccia uso, ma in estate, è la soluzione veloce per una cena o un pranzo al volo e fresco, da solo o con i pomodori, l’insalata, i cetrioli… e potrei continuare così all’infinito. Questo è il motivo per cui sono noiosissima nell’acquisto!
Il contest lanciato da *Sonia nel paese delle stoviglie* in collaborazione con Angelo Parodi mi è subito piaciuto ma avevo paura di non trovare il tonno in questione qui a Piacenza, invece… l’ho proprio trovato alla coop e dunque mi sono cimentata.cous1
cous
Ho sperimentato una ricetta che avevo visto in tv alla prova del cuoco e mi aveva incuriosita per il fatto che il couscous non veniva fatto gonfiare con l’acqua calda o con il brodo, ma con il succo di limone! In questi giorni in cui il caldo è tornato a farsi sentire da queste parti è tornato veramente utile questo metodo (non ho dovuto nemmeno accendere il fornello), questa preparazione mi lasciava un po’ perplessa ma dopo averlo provato ho constatato che è un’ottima soluzione!
cousfinito
In redienti:
250 gr di couscous
100 gr di succo di limone (io ho usato due limoni)
5 pomodori perini grandi, ben maturi e sodi
una zucchina
un cipollotto di tropea
olio evo due o tre cucchiai
menta fresca a piacere
una confezione di filetti di tonno sott’olio Angelo Parodi

Procedimento:
Mettere in una terrina capace il couscous e bagnarlo con il succo del limone, avendo cura di sgranare bene con una forchetta i granelli di couscous per farli separare uno dall’altro.
Lasciamo il couscous e ci dedichiamo a pulire le verdure, tagliamo i pomodori in pezzetti, i cipollotti ad anelli sottili, la zucchina (a cui io ho tolto la parte bianca interna) in pezzetti grandi quanto i pomodori una volta tagliato tutto aggiungere le verdure al couscous, il tonno sbriciolato e aggiustare di sale. Condire infine con l’olio e menta fresca a piacere. Lasciate per almeno 2 ore in frigorifero. Prima di servire aggiungere qualche pomodoro tagliato e qualche foglia di menta per decorare a piacere. Si conserva in un contenitore ermetico anche due o tre giorni in frigo, anzi il giorno dopo è anche più buono!!

You Might Also Like

12 Comments

  • Reply
    meggY
    1 settembre 2010 at 7:34

    Katia questo cous cous è fenomenale!Profumatissimo bagnato con il succo di limone,(non ho mai provato), e favoloso con tonno e cipolla rossa, gnam!Bravissima baci ciao ciao 🙂

  • Reply
    Federica
    1 settembre 2010 at 8:03

    Il tonno lo uso anch'io tutto l'anno ma soprattutto in inverno. D'estate vado più di pesce fresco, forse perchè ho l'impressione di avere un briciolo più di tempo disponibile. Adoro il cous cous e questa variante col succo di limone mi sembra particolarmente fresca e gustosa. Baci, buona giornata

  • Reply
    SOnia
    1 settembre 2010 at 8:32

    Katia buongiorno, che bella idea originale!!
    Ti ricordi di mandarmi anche la mail a impiattaescatta@icatfood.it

    grazie ein bocca al lupo
    un abbraccio
    sonia

  • Reply
    pagnottella
    1 settembre 2010 at 12:12

    Il cous cous oltre ad essere buonissimo, mi piace per via delle sue minuscole palline, rendono tutto così sfizioso. Ho provato ad amalgamarlo ad una miriade di alimenti, non ricordo però d'averlo mai provato col tonno, l'idea mi stuzzica tantissimo!
    Baci

  • Reply
    Acquolina
    1 settembre 2010 at 17:50

    anche a me piace molto il cous cous anche freddo! non ho mai provato a bagnarlo solo con il limone, proverò, ma con il tonno è davvero sfizioso!
    Francesca

  • Reply
    Lady Cocca
    2 settembre 2010 at 8:05

    Sai che non sapevo che il cous cous potesse gonfiarsi semplicemente con del succo di limone, devo provare mi hai incuriosito!! Per il resto la ricettina è favolosa, il tonno poi è uno degli alimenti che preferisco e che in casa è presente 365 gg l'anno….grazie delle dritte, ciaooooo

  • Reply
    Cey
    2 settembre 2010 at 15:32

    Fresca, estiva e veloce =) e colorata che non fa mai male ecco =)

  • Reply
    Carolina
    2 settembre 2010 at 16:24

    A me il tonno piace moltissimo… Lo uso di continuo e in tutte le versioni possibili immaginabili.
    Il tuo couscous è un'idea che non farò mancare sulla mia tavola. 😉
    A presto!

  • Reply
    giulia pignatelli
    4 settembre 2010 at 8:47

    buona quest'insalata di cous cous, mi piace!!

  • Reply
    pappaecicci
    4 settembre 2010 at 20:05

    ke bello vedere che questa ricettina è piaciuta! ma dovete provarla intanto che fa ancora caldo, così mi fate sapere!!

    @gaia che piacere rileggerti, vuol dire che le cose si sono proprio sistemate per bene e ne sono felicissima!! quando hai voglia ci sentiamo su skype!!

    vedo che l'ingrediente tonno riscuote un gran successo, se provate questi filetti ne rimarrete sorprese per la bontà!! mio marito non sapeva del contest ma si è accorto che avevo cambiato tonno e mi ha detto di ricomprare sempre questo, costa un po' di più ma vale veramente la pena, è ottimo!!
    ciao a tutte e GRAZIE di passare sempre, mi fate tanto piacere!!!

  • Reply
    Anonimo
    12 febbraio 2013 at 13:27

    Hello there, You've done a fantastic job. I'll certainly digg
    it and personally suggest to my friends. I am
    sure they will be benefited from this site.

    My website; sbobet
    Take a look at my website ; sbobet

  • Reply
    Anonimo
    3 marzo 2013 at 13:42

    I used to be able to find good information from
    your blog posts.

    Feel free to surf to my blog :: jersey shirt
    Also visit my web blog :: jersey shirt

  • Leave a Reply

    CONSIGLIA Crostata al caffè senza cottura