Colazione/ Dolci/ Feste dei bambini/ Per tutte le stagioni/ Torte WOW

La torta Pingui… a modo mio ;P

torta pingui   Torta ultra golosa, ultra calorica che ho fatto qualche tempo fa che è piaciuta tanto, tantissimo a chi l’ha assaggiata, torta che risveglia il mister Hide che è in me, vi ricordate che ve ne avevo già parlato?? Bando alle ciance, vi racconto questa ricetta che non ha niente di speciale se non il fatto che è fatta di panna e cioccolato, a cui si aggiunge un piccolo strato di quella meravigliosa invenzione italiana chiamata Nutella, quali gusti stanno meglio insieme? e soprattutto alzi la mano chi riuscirebbe a resistere??? Questa torta al cioccolato l’ha trovata tempo fa un’amica carissima in rete, è di quelle da preparare velocemente senza troppi passaggi e con il solo aiuto di un bicchiere di plastica come misurino, quindi semplicissima!   torta pingui1 In questa foto si vedono le zampe golose in attesa della merenda, accidenti a questa mamma-food-blogger che deve fotografare tutto prima di mangiare!!!

Ingredienti per una torta a due strati e 10 persone

(se ne volete 4 raddoppiate le dosi e sfamerete un reggimento Occhiolino

Usando come misurino un bicchiere di plastica

  • 1 dose di latte
  • 1 dose di olio di semi
  • 2 dosi di zucchero
  • 2 1/2 dosi di farina00
  • 1/2 dose di cacao amaro
  • 3 uova intere
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia

Per la farcitura

  • 200 g di nutella
  • 500 ml di panna fresca da montare
  • 1 tazzina di caffè e 1 di latte per bagnare la torta miscelati insieme

Preparazione

Montare gli albumi a neve ben ferma e mettere da parte. Montare i tuorli con lo zucchero (con le fruste elettriche, con il bimby, con la planetaria, a mano… insomma come volete) poi unire il latte, l’olio, la farina, il cacao, l’estratto di vaniglia e miscelare bene. Per ultimi unire gli albumi a mano mescolando dall’alto al basso per non smontare il composto Per fare gli strati perfetti, non come i miei,  dividere l’impasto in de teglie della stessa misura e cuocerle contemporaneamente a 170° per 35/40 minuti (nel caso decidiate di cuocere tutto l’impasto in un’unica tortiera aumentate il tempo di cottura a 50 min, controllando sempre che inserendo uno stecchino ne esca asciutto) lasciare raffreddare la torta e, tagliarla se è il caso, bagnare la prima base con il caffè/latte aiutandosi con un pennello  (io personalmente preferisco usare  questo), spalmare uno strato di nutella, che io ammorbidisco per un minuto nel microonde così da stenderla meglio. Montare a neve la panna, spalmarne 1/3 sulla torta ricoperta di nutella e ricoprire con la seconda base, anch’essa bagnata sul lato che andrà a contatto on la panna. Spalmare la rimanente panna sulla superficie della torta in modo piuttosto disordinatamente ordinato e riporre immediatamente in frigorifero. Alle feste con questa il successo è assicurato, credetemi farete un figurone!

You Might Also Like

18 Comments

  • Reply
    Simo
    16 aprile 2012 at 14:27

    mamma mia che golosità infinita……………

  • Reply
    raffy
    16 aprile 2012 at 14:33

    mamma mia quanto è golosa..slurp!

  • Reply
    lucyinvacanzadaunavita
    16 aprile 2012 at 20:24

    mamma che meraviglia! domani è il compleanno di Giacomo e potrei proporgliela 😉 un bacione!!

  • Reply
    donatella
    16 aprile 2012 at 22:31

    ma che bella ricetta: una torta semplice da fare e un mix di sapori intramontabile! buonissima, accidenti!!!

  • Reply
    Marina
    18 aprile 2012 at 19:39

    Mi piacciono quelle zampette!!!
    Domani nuova ricetta tratta da qui 😉
    un abbraccio e buon serata

  • Reply
    th.77
    24 aprile 2012 at 8:05

    fatta e spazzolata! ma non ho usato la nutella, ma un'altra crema spalmabile -a mio avviso più buona-
    davvero un'ottima torta di grande effetto

    • Reply
      pappaecicci
      25 aprile 2012 at 21:34

      sono proprio contenta che ti sia riuscita bene! ma, per curiosità che crema hai usato??

    • Reply
      th.77
      26 aprile 2012 at 13:40

      crema spalmabile equo solidale della coop
      assomiglia alla nutella, ma io la preferisco, mi sembra che sia più nocciolosa e meno pesante :))

  • Reply
    Terry
    24 aprile 2012 at 11:49

    Quella fetta di torta è a dir poco peccami isa;))) che bontà dev'esser sta torta! Grazie per averne condiviso la ricetta!!!

  • Reply
    Cinzia
    24 aprile 2012 at 16:33

    Ecco questa è la ricetta giusta per il mio bloganno mica quella che c'è nel mio forno 🙂
    Sei anche una super tentatrice, mi piace la tua versione hide ;-P

  • Reply
    Satsuki
    25 aprile 2012 at 21:58

    wow, che autentico splendore questa torta *O*!

  • Reply
    Tery B
    26 aprile 2012 at 8:04

    Senti, cosa posso fare per averne subito una fetta?!?!?!

  • Reply
    Bianca Neve
    30 aprile 2012 at 20:27

    Che scopertaaaa! La torta pinguì! Grazie di questa meravigliosa ricetta! Ti seguirò.

  • Reply
    My Third Eye
    23 giugno 2012 at 16:51

    Ciao a me non funziona il forno la potrei fare ugualmente ma al microonde?

  • Reply
    pappaecicci
    5 luglio 2012 at 17:28

    ciao! scusa se ti rispondo così in ritardo ma mi ero persa il commento:( ti direi che questo tipo di torta non è adatta per il microonde, aspetta che il tuo forno funzioni!

  • Reply
    Melangy PerSempre
    19 aprile 2013 at 19:53

    Ciao k@tia e complimenti per questa ricetta! Te l'ho copiata già due volte per il compleanno dei miei bimbi ed ha riscosso un enorme successo!!! Brava!!!

  • Reply
    elisabetta pendola
    10 maggio 2013 at 13:32

    trovo solo ora quseta torta…cosa mi ero persaaa!!!

  • Reply
    Torta WOW alle fragole con crema al mascarpone - Pappaecicci
    24 marzo 2018 at 8:19

    […] torta morbida alle fragole, una torta semplice semplice che si fa in 5 minuti e riesce a tutti, una torta che risulta soffice e ariosa e che, una volta farcita con la crema montata al mascarpone lascerà tutti a bocca […]

  • Leave a Reply

    CONSIGLIA Crostata al caffè senza cottura