Browsing Tag:

secondi

Estate/ Piatti unici/ Secondi piatti

Peperoni ‘mbuttunati alla Piacentina

peperoni

Il titolo di questa ricetta non ha, ovviamente niente di piacentino, ma la ricetta, sì!
Il tutto è nato quest’estate da un gioco fatto in un villaggio in Calabria in cui siamo stati ospiti durante le nostre vacanze, mi è piaciuto questo modo di chiamare i peperoni ripieni e così eccoveli, credo non abbiano niente in comune con i peperoni imbottiti che si fanno nel sud d’Italia, anzi, hanno tutti ingredienti decisamente nordici, e l’ingrediente che dà quel tocco in più al piatto è la pancetta piacentina, non una pancetta qualsiasi ma questa che solo chi l’ha assaggiata può sapere di cosa parlo!

Ingredienti
4 piccoli peperoni rossi e gialli
180 g carne di manzo macinata
70 g carne di maiale macinata
100 g pancetta
una piccola cipolla
una carota
un uovo
40 g di parmigiano grattugiato
la mollica di due fette di pane in cassetta ammollato in poco latte
4 cucchiai di olio
2 pomodori rossi o mezzo bicchiere di salsa di pomodoro
sale e pepe qb
Procedimento:
Lavate i peperoni , privateli dei semi e dividete ognuno a metà.  Tritate la cipolla e la carota: rosolatele in un tegame con l’olio, unite la pancetta tritata e la carne, regolate di sale, lasciate insaporite per 5 minuti, poi aggiungete i pomodori sminuzzati (precedentemente sbollentati e privati della pelle) o la salsa.
Cuocete tutto per 20 minuti, poi mettete il composto in una terrina e lasciate raffreddare. Una volta freddo il composto, incorporate la mollica di pane, l’uovo, il parmigiano, sale e pepe. Scaldate intanto il forno a 200°.
Disponete il composto preparato all’interno dei peperoni, disposti in una pirofila rivestita con carta forno e cuocete in forno per 25/35 minuti.
Ecco fatto sono velocissimi e ottimi anche il giorno dopo.
Io ne preparo sempre dose doppia o, addirittura tripla, e me li congelo, così da averli pronti all’emergenza, visto che sono uno dei  piatti che cucino che mettono d’accordo tutti, ma proprio tutti!!!